Il giorno del genio.

Immagine di Lorenzo Manetti.

  Il giorno del genio lo vivi quando fai quel qualcosa di stupido, ma così stupido che ti autoconvinci che non possa essere solo colpa tua. La colpa é del destino. Anche se, rileggendo la tua agenda personale ti rendi conto che forse la tua vita è piena di giorni del genio e allora pensi che il genio sia semplicemente diventato il tuo spirito guida. E’ venerdì…Un venerdì…Sono le 17:00 e ho attaccato alle 8:30. Il nostro fantastico lavoro, sempre ben continua a leggere →

La fine del MaeCrui e della mia storia d’amore

29660_1452933924382_5792077_n

6/6/2009 Tornata a Roma la sorpresa che trovai nell’uovo per la Pasqua fu la fine della mia storia. Non era la prima volta che succedeva. Gli eventi sono sempre gli stessi. Dopo un anno e mezzo di relazione, non ce la faccio più e comincio a diventare insofferente, talmente tanto insofferente che io stessa faccio fatica a sopportarmi. Così è stato da sempre. Così fu con Valerio, il mio primo ragazzo, allora avevo appena diciotto anni, così fu con Vito, continua a leggere →